Dolci

Strudel di mele (ricetta altoatesina)

L’idea di fare questo fantastico dolce tipico del Trentino deriva da una splendida vacanza trascorsa a S.Vigilio di Marebbe (Bz) dove sono riuscita a carpire alcune ricette tipiche della regione e tra queste il famoso apfelstrudel!

2015-09-28_14.26.51

Nella ricetta originale non si utilizza la pasta sfoglia ma la pasta strudel semplicissima da fare…siete curiose?andiamo a cucinare…

INGREDIENTI PER LA PASTA:

150 g di farina 00

1 uovo intero

1 cucchiaio di olio di oliva (io ho utilizzato quello di mais)

1 pizzico di sale

2-3 cucchiai di acqua

INGREDIENTI PER IL RIPIENO:

4 mele Renette (circa 1 kg)

100 g di zucchero (60g se utilizzate mele golden o molto dolci)

20 g di pinoli

50 g di uvetta ammollato in 2 bicchieri di rum

1 cucchiaino di cannella

100 g di burro

70 g di pangrattato

Scorza grattugiata di un limone ( io non l’ho messa)

PROCEDIMENTO:

Iniziamo la preparazione del dolce preparando la pasta strudel:

Disporre in una ciotola la farina setacciata,il pizzico di sale,l’uovo intero,il cucchiaio di olio e l’acqua facendo attenzione a non metterne troppa rendendo così  il composto molto appiccicoso.

Lavorare il composto fino ad ottenere un panetto di impasto morbido. Se vi sembra troppo appiccicoso provate ad ungere il piano di lavoro,questo vi permetterà di non aggiungere troppa farina. Avvolgere l’impasto in un foglio di pellicola trasparente e lasciar riposare per 30 minuti prima di stenderlo  in una sfoglia sottile larga circa 40 cm.

2015-09-28_14.18.14

Procedere nel frattempo con la preparazione del ripieno sbucciando ed affettando le mele meglio ancora se potete usare una mandolina.

2015-09-28_14.15.48

In una ciotola capiente disponete ora le mele,la cannella, lo zucchero,l’uvetta strizzata dal rum,i pinoli e se volete la scorza gratuggiata di mezzo limone. Le mie mele erano già molto aspre quindi ho evitato di metterlo. Mescolate bene e lasciate amalgamare i sapori giusto il tempo di tirare la sfoglia su uno strofinaccio da cucina infarinato. Questo passaggio è fondamentale perchè vi aiuterà quando dovrete arrotolare lo strudel su se stesso!

2015-09-28_14.24.33

Disporre ora un pò di burro in un pentolino nel quale farete tostare il pan grattato. Spennellare la sfoglia con altro burro lasciando un bordo di un paio di cm. Spolverare con il pangrattato tostato ed infine versarci il ripieno.

Con l’ aiuto dello strofinaccio arrotolate lo strudel e chiudete bene le estremità. Trasferitelo

in una leccarda da forno,spennellatelo con il restante burro e cuocete in forno caldo per 40 minuti a 180°C.

Servire tiepido con un velo di zucchero a velo e se lo avete con una pallina di gelato alla vaniglia….fantastico!

Un pensiero riguardo “Strudel di mele (ricetta altoatesina)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...