torte salate · Veg

Tortine stracchino e asparagi

2015-10-05_11.59.12

Tutto è  nato da una confezione  di asparagi surgelati trovata casualmente nel mio freezer! Come potevo usarli? Avete presente quelle giornate in cui siete  invogliate a creare qualcosa di nuovo ma le vostre provviste non sembrano collaborare???

Beh curiosando su internet  ho trovato un connubio che mi ha subito incuriosito…asparagi e stacchino,fantastico! Andiamo a cominciare.

Io, con un rotolo di sfoglia ho voluto preparare due simpatiche monoporzioni, ma potete tranquillamente preparare un’unica torta salata tonda o rettangolare come più vi piace.

INGREDIENTI ( per 2 tortine monoporzione)

1 rotolo di pasta sfoglia

400g di asparagi (io ho usato quelli surgelati)

250 g di stacchino

2 cucchiai di grana

Pepe ed una grattugiata di scorza di limone bio per profumare

PROCEDIMENTO:

Per prima cosa accendere il forno. Successivamente mettere gli asparagi (freschi o ancora surgelati) in una padella con un filo d’olio ed uno spicchi d’aglio, salare e far cuocere per 10 minuti circa.

2015-10-05_12.49.41

Nel frattempo procedere con la cottura in bianco della sfoglia a 180°C per 15 minuti,giusto il tempo di far gonfiare i bordi della vostra torta.

2015-10-05_14.51.40

In una ciotola amalgamare lo stracchino con grana,pepe ed una grattata di scorza di limone, poco però,dovrete solo profumare leggermente. Spalmare la farcia sulla sfoglia e procedere poi col disporre gli asparagi come nella foto.

2015-10-05_13.08.06

Spolverare con una bella grattata di parmigiano ed infornare a 180-200 °C per 15 minuti o fino a quando la vostra torta sarà bella dorata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...